Corso di Perfezionamento in Mediazione Penale in convenzione con la Seconda Università degli Studi di Napoli – Dipartimento di Giurisprudenza

7935_188049982541_5160014_n                                                                         150px-Logo-SUN

Brochure Mediaz. Penale

Il Corso intende fornire le competenze teoriche e pratiche necessarie per formare operatori sociali consapevoli dei nuovi modelli di giustizia riparativa ed educati alla cultura della vittima.
Le competenze teoriche e pratiche acquisite consentiranno ai partecipanti di avvicinarsi alla mediazione penale con le conoscenze di base necessarie per gestire i conflitti generati dall’illecito penale e per favorirne la composizione in una prospettiva riparativa.

DESTINATARI

Il Corso è rivolto a Laureati in: Scienze Giuridiche, Giurisprudenza (vecchio ordinamento), Sociologia, Scienze del Servizio Sociale, Filosofia, Scienze della Formazione, Psicologia, Scienze dell’Educazione (ex Pedagogia vecchio ordinamento) e lauree equipollenti.     Sono ammessi al Corso anche gli appartenenti alle Forze dell’ordine (in possesso di laurea).

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Il percorso formativo si articola in due incontri alla settimana, il venerdì pomeriggio, dalle ore14,30 alle ore 18,30 ed il sabato mattina, dalleore 9,00 alle ore 13,00.

ll Corso è strutturato in moduli, per un totale di 140 ore di lezioni frontali più 40 ore di tirocinio.

La Prova Finale consisterà in un elaborato scritto atto a testimoniare l’acquisizione di conoscenze ed esperienze congrue alle finalità del Corso stesso.

Il percorso teorico sarà integrato da simulazioni, analisi di casi concreti ed esercitazioni in aula.

PIANO DI STUDI

  • Mod. 1: introduzione al Diritto ed alla Procedura Penale.
  • Mod. 2: elementi di Criminologia e Diritto Penale Minorile.
  • Mod. 3: la Giustizia Penale ed i suoi paradigmi.
  • Mod. 4: Offesa, Riparazione e Riconciliazione.
  • Mod. 5: Giustizia riparativa  e Cultura della Mediazione.
  • Mod. 6: Giustizia riparativa e Vittima del reato. Mediazione Penale e Fonti Internazionali.
  • Mod. 7: Modelli e Fasi della Mediazione.
  • Mod. 8: Psicologia del Conflitto e Dinamiche Criminali.
  • Mod. 9: Mediazione penale e Legislazione Penale Minorile.
  • Mod. 10: la Mediazione ed il Giudice di Pace
  • Mod. 11: Esecuzione e Mediazione Penale
  • Mod. 12: Analisi di esperienze, metodo e risultati dell’Ufficio di Mediazione di Palermo.
  • Mod. 13: Esiti quantitativi e qualitativi. L’impatto della Mediazione.
  • Mod. 14: i futuri spazi della Mediazione Penale nel Processo Penale Ordinario: messa alla prova e particolare tenuità del fatto.
  • Mod. 15: Laboratorio.
  • Mod. 16: ruolo delle Forze dell’Ordine.
  • Mod. 17: altre esperienze di Mediazione.
  • Mod. 18: Laboratori, Analisi e Gestione dei casi.
  • Mod. 19: Simulate di esperienze di Mediazione.

SEDE DEL CORSO

FORMED, Corso Trieste, 291 – Caserta.

Questa voce è stata pubblicata in Corso di Perfezionamento in Mediazione Penale in convenzione con la Seconda Università degli Studi di Napoli - Dipartimento di Giurisprudenza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...