Corso di Alta Formazione in Consulenza Grafologica Forense e Disturbi dell’Apprendimento DSA “Primo Corso con Certificazione Universitaria”

loc grafologia-page-0

Direzione Scientifica: Prof.ssa Mariavaleria del Tufo

Direzione del Corso: Dott. Vincenzo Tarantino

Coordinamento del Corso: Prof.ssa Vittoria Ponzetta 

OBIETTIVO E COMPETENZE PROFESSIONALI

Il Corso di Alta Formazione in Consulenza Grafologica Forense e Disturbi dell’Apprendimento DSA si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a rispondere alle richieste che vengono dal territorio, fornendo adeguate conoscenze culturali e scientifiche, metodi e tecniche applicative pratiche utili per il conseguimento del livello formativo richiesto dall’area professionale della consulenza grafologica. Si tratta di un Corso che ha come obiettivo formativo quello di consentire ai partecipanti di acquisire la competenza necessaria per svolgere attività professionale in due importanti settori di impiego delle tecniche grafologiche, quello peritale-giudiziario e quello pedagogico-evolutivo.

Una recente sentenza della Corte di Cassazione (n. 9787/2013) si schiera dalla parte dei periti grafologici e conferma l’importanza dell’aggiornamento tecnico.

Nelle motivazioni si afferma infatti: “è vero che gli esiti della perizia grafica possono avere dei margini di opinabilità, ma è anche vero che le tecniche più moderne sono sempre più affinate e, grazie anche alla combinazione dei vari metodi di indagini, i risultati spesso si connotano in termini di certezza”.

Il grafologo giudiziario traduce al Giudice (così come agli avvocati) tutti quei dati specifici e specialistici di una scrittura che questi non potrebbe percepire con i sensi comuni, e la rilevanza del suo intervento nei processi è stata più volte evidenziata dalla giurisprudenza, come nella sentenza della Cassazione penale, sez.I, n. 24667 del 15/6/2007 con la quale la Suprema Corte ha annullato la sentenza della Corte di Appello in sede di giudizio di revisione, avendo ritenute travisate, si legge: “..le risultanze di un significativo e decisivo elemento di prova acquisito agli atti del processo(..) consistente nella relazione peritale circa l’indicazione di identità grafica dei tracciati in comparazione”.

La grafologia, studiando il movimento della scrittura, rappresenta un approccio scientifico alla valutazione della personalità e alle analisi investigative.

Si individua l’importanza della conoscenza di questa disciplina umana per potersi formare in una professione sempre più richiesta nei contenziosi giudiziari.

Se gli elementi fondanti della scienza grafologica sono alla base della formazione del grafologo forense, esse servono anche per l’indagine nel campo dei comportamenti disgrafici da DSA, dove la conoscenza  della grafologia dell’età evolutiva è utile per  risolvere problematiche che si trovano frequentemente nell’infanzia.

Gli obiettivi formativi del Corso sono:

  • la conoscenza delle principali teorie sull’analisi delle scritture e delle forme grafiche e sulle tecniche grafologiche;
  • lo studio della personalità individuale espressa attraverso il tratto grafico (dall’età evolutiva all’età adulta;
  • lo studio dei metodi e dei contenuti scientifici nelle competenze professionali delle consulenze grafologiche in ambito pedagogico e forense;
  • lo studio delle singole scritture: dalla scrittura spontanea alla scrittura artificiosa.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA E RESPONSABILI DEI MODULI

Il Corso ha una durata di 212 ore (196 ore di lezioni frontali e 16 ore di laboratorio) suddivise in 9 moduli.

Le lezioni si terranno a week-end alterni il venerdì pomeriggio, dalle ore 14:30 alle 18:30 ed il sabato mattina, dalle ore 09:00 alle 13:00. E’ consentito un numero di assenze pari al 20%.

La Prova Finale consisterà in un elaborato scritto illustrato e discusso atto a testimoniare l’acquisizione di conoscenze ed esperienze congrue alle finalità del corso stesso.

Mod.1 (h: 12) – Psicofisiologia della motricità grafica

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino

  • Struttura e funzione della cellule del Sistema Nervoso – Vincenzo Tarantino
  • La struttura del Sistema Nervoso – Vincenzo Tarantino
  • Controllo cerebrale del movimento – Vincenzo Tarantino
  • Strutture deputate all’atto dello scrivere – Dott. Vincenzo Tarantino
  • Invecchiamento cerebrale e scrittura – Vincenzo Tarantino

Mod.2 (h: 16) – Grafologia dell’età evolutiva

Resp: Dott.ssa Fulvia Cherubino

  • Nascita e crescita della scrittura – Dott.ssa Chiara Mistrorigo e ssa Fulvia Cherubino
  • I diversi percorsi della scrittura -ssa Fulvia Cherubino
  • Le disgrafie – ssa Fulvia Cherubino
  • Educazione della scrittura – ssa Fulvia Cherubino
  • Disgrafie e Rieducazione della scrittura o grafoterapia – ssa Fulvia Cherubino

Mod.3 (h: 16) – Fondamenti di Psicologia dell’età evolutiva

Resp: Dott. Luigi Smimmo

  • Fondamenti di Psicologia dell’età evolutiva – Luigi Smimmo con Introduzione a cura della Prof.ssa Maria Antonella Brandimonte
  • Neuropsicologia dell’età evolutiva – Luigi Smimmo
  • Disturbi Specifici dell’Apprendimento DSA – (Dislessia, Disortografia, Disgrafia, Discalculia) – Luigi Smimmo
  • Disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza – Luigi Smimmo

Mod.4 (h: 16) – Fondamenti di Pedagogia generale

Resp: Prof. Enricomaria Corbi

  • Fondamenti di Pedagogia generale – Prof. Vincenzo Sarracino
  • Fondamenti della Pedagogia dell’Età evolutiva – Prof.ssa Elisa Frauenfelder
  • L’apprendimento e i DSA – Prof. Massimo Di Roberto
  • Pedagogia delle risorse umane – Dott. Pascal Perillo

Mod.5 (h: 24) – La perizia nelle indagini forensi

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino

  • Nozioni di base della grafologia – Dott.ssa Chiara Mistrorigo
  • Gli elementi fondamentali della scrittura – Dott.ssa Chiara Mistrorigo
  • Storia della perizia grafica – Vincenzo Tarantino e Dott.ssa Chiara Mistrorigo
  • Metodi applicabili alla perizia grafica – Vincenzo Tarantino e Dott.ssa Chiara Mistrorigo
  • La perizia grafica su base grafologica – Vincenzo Tarantino e Dott.ssa Chiara Mistrorigo

Mod.6 (h: 16) – Grafologia medica in ambito giudiziario

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino

  • La grafopatologia storia e attualità- Vincenzo Tarantino
  • Neuropatologia della scrittura: I tremori – Vincenzo Tarantino
  • Il tremore artificioso – Vincenzo Tarantino
  • Psicopatologia della scrittura – Vincenzo Tarantino

       –      Le psicosi sec. il DSM V ­ Dott. Vincenzo Tarantino

       –      Le demenze Dott. Vincenzo Tarantino

       –      L’incapacità di intendere e volere dalla scrittura Dott. Vincenzo Tarantino

       –     Problematiche peritali in  grafopatologia Dott. Vincenzo Tarantino

       –     L’indagine grafologica in criminologia-  Dott. Vincenzo Tarantino

Mod.7 (h: 20) – Documenti oggetto di indagine 

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino –  Dott. Sigfrido Juri Giuliani

  • La firma e la sigla – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Le scritture anonime – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Le scritture private – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Il testamento – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • I documenti comparativi – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Analisi documentali complementari e specifici – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani

Mod.8 (h: 20) Tecniche di indagine sulla scrittura

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino

  • Il laboratorio del perito – Francesco Della Valle
  • La fotografia forense – Dott. Elio Carlos Tarantino Mendoza Garofani
  • Tecniche di falsificazione – Francesco Della Valle
  • I falsi in scrittura – Vincenzo Tarantino
  • Analisi linguistica forense – Vincenzo Tarantino
  • Valutazione della imputabilità – Prof. Avv. Alberto de Vita

Mod.9 (h: 20)La relazione peritale 

Resp: Dott. Vincenzo Tarantino – Dott. Sigfrido Juri Giuliani

  • L’indagine grafologica giudiziaria – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Gli elaborati tecnici – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • Stesura dell’elaborato peritale – Vincenzo Tarantino / Dott. Sigfrido Juri Giuliani
  • La testimonianza in aula – Avv. Valentina Marra
  • Rapporti con la giustizia – Avv. Valentina Marra

Mod.10 (h: 28) – Aspetti della perizia grafologica 

Resp: Prof.ssa Mariavaleria del Tufo

  • La Perizia G. nella procedura penale – Avv. Valentina Marra
  • La Perizia G. nella procedura civile – Avv. Valentina Marra
  • Sentenze sulle Perizie G.- Avv. Valentina Marra
  • Il Perito G. nella dialettica processuale – Vincenzo Tarantino
  • La formazione della prova scientifica – Vincenzo Tarantino
  • La perizia nelle indagini difensive – Avv. Valentina Marra
  • Nullità della Perizia G.- Prof. Avv. Alberto de Vita
  • Responsabilità del Perito G. – Prof. Avv. Alberto de Vita

Mod.11 (h: 8) – Importanza della consulenza/perizia nel processo civile e penale

Resp: Prof. Avv. Alberto de Vita

  • Perizia e consulenza tecnica: aspetti giuridici – Prof. Avv. Alberto de Vita
  • Fondamenti di etica e deontologia professionale – Prof. Avv. Alberto de Vita

 TITOLI DI ACCESSO

Il Corso si rivolge a laureati e laureandi in Lettere, Giurisprudenza, Scienze della Formazione e dell’Educazione, Sociologia, Psicologia, Medicina e Chirurgia e Lauree equipollenti ed ai diplomati con CV idoneo. Inoltre, è rivolto agli esperti in Criminologia, a tutti gli appartenenti alle Forze dell’Ordine (in possesso di laurea o diploma di scuola media superiore) ed a dipendenti degli Istituti di credito.

 DOCENTI

  • Prof.ssa Mariavaleria del Tufo – Professore Ordinario Diritto Penale, Prorettore Vicario presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
  • Prof. Enricomaria CorbiProfessore Ordinario di Pedagogia generale e sociale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
  • Dott. Vincenzo Tarantino – Già Dirigente Medico 1° livello, Consulente Grafologo Giudiziario e Grafopatologo nei Tribunali Civili, Penali ed Ecclesiastici,  Presidente del Centro Internazionale di Grafologia Medica.
  • Prof.ssa Maria Antonella Brandimonte – Professore Ordinario di Psicologia Generale, Università Suor Orsola Benincasa.
  • Prof.ssa Fulvia Cherubino – Psicoterapeuta, grafologa e docente di Psicologia generale e dinamica presso l’Istituto Superiore di Grafologia di Roma.
  • Francesco Della Valle – Tecnico e ideatore della FORINST di Torino laboratorio specializzato per i periti.
  • Prof. Avv. Alberto De Vita – Professore Straordinario di Diritto penale presso l’Università Parthenope di Napoli.
  • Prof. Massimo Di Roberto – Professore a contratto di Interventi psicopedagogici nei contesti sociali, presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Facoltà di Scienze della Formazione
  • Prof.ssa Elisa Frauenfelder – Professore Ordinario fuori ruolo di Pedagogia generale e sociale, presso l’Università degli Studî Suor Orsola Benincasa – Facoltà di Scienze della Formazione.
  • Dott. Sigfrido Juri Giuliani – Psicologo e Grafologo.
  • Avv. Valentina Marra – Avvocato, Consulente grafologico del Tribunale di Napoli, Specializzata in Diritto e Procedura penale.
  • Prof.ssa Chiara Mistrorigo – Consulente tecnico-giudiziaria presso il Tribunale della Sacra Rota Romana – Stato del Vaticano.
  • Dott. Pascal Perillo – Ricercatore a tempo determinato di Pedagogia generale e sociale, presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli – Facoltà di Scienze della Formazione
  • Prof. Vincenzo Sarracino – Professore a Contratto di Pedagogia sociale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli – Facoltà di Scienze della Formazione
  • Dott. Luigi Smimmo – Psicologo, Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Dottore di ricerca del Dottorato Internazionale in Psicologia Sperimentale e Neuroscienze Cognitive dell’Università Suor Orsola Benincasa e dell’Università di Edimburgo.
  • Elio Carlos Tarantino Mendoza Garofani – Giornalista, Grafologo, Master in Criminologia, Investigazione e Security-Intelligence.

SEDE DEL CORSO

FORMED, Corso Trieste n.291 – Caserta

COSTI

Il Costo del Corso è di € 1.200,00 (esente I.V.A. da suddividere in rate) comprensivo di materiale didattico

     ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni relative al Corso è possibile telefonare dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00 alla Segreteria del Formed:

Tel: 0823279263   Cell: 3939743680   Fax: 0823220975   E-mail: formed.in@libero.it

Seguiteci su Facebook e Twitter!

Al termine del Corso verrà rilasciata dall’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e dal Formed la Certificazione di Corso di Alta Formazione”.

Sostenendo un esame presso la Camera di Commercio, ci si potrà iscrivere all’Albo dei Consulenti Tecnici dei Tribunali.

Saranno riconosciuti n. 12 CFU dall’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e CF spendibili nel mondo del lavoro.

Il Corso vale n° 1 Punto spendibile nelle graduatorie interne d’Istituto per i docenti delle Scuole.

L’ENTE E’ CONVENZIONATO CON VARI HOTEL CITTADINI

Verranno accettate solo le prime 40 domande pervenute

 SONO APERTE LE ISCRIZIONI

PARTENZA DEL CORSO: GENNAIO 2016

depli.grafologia-page-0 depli.grafologia-page-1

Condividi:
Questa voce è stata pubblicata in Vecchie Edizioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi